TRIATHLON: LA SECONDA VOLTA… DELL’IRONMAN

1 di 1713
TRIATHLON: LA SECONDA VOLTA… DELL’IRONMAN

IVANO ANTELMI CI PROVA ANCORA NELLA SUA IMPRESA

Se è vero che il 1^ IRONMAN “non si scorda mai” è anche vero che il 2^ ti lascia “ i brividi sulla pelle non solo sul traguardo ma …nel tempo!” parola di Ivano Antelmi e della sua “CEECO” bike.

L’arenile di sabbia finissima, i bassi fondali e le ampie distese della secolare pineta di Cervia hanno fatto da cornice all’obiettivo di un veterano dello sport barese.

Ivano Antelmi, triatleta e responsabile triathlon C.U.S. Bari, nella scenografica cittadina romagnola, si è regalato un percorso Swim di 3,8 km, seguito da 180 km di bike e per finire la distanza run di 42 km, su un dislivello di 700 m, per raggiungere 140.6 miglia. Questi i numeri !!! E il suo tempo???

Dopo due anni dal Challenge disputato a Venezia, il cussino” ha guadagnato gli applausi al finish line, calpestando il tappeto rosso IRONMAN con un grande tempo: 10 h e 56”. La competizione internazionale è risultata sold out già nei primi mesi del 2018 e ha regalato ai 2700 iscritti e partecipanti, tra cui il grande ALEX ZANARDI, la soddisfazione e il privilegio di essere incoronato IRONMAN 2018.

Alle 5:30 del mattino tutto era già pronto: nella zona cambio, ognuno aveva organizzato la propria bici da corsa con precisione religiosa, con tutto quello che serve per le altre frazioni di corsa, il pettorale con l’elastico da indossare dopo, appeso al manubrio, il casco, le scarpe da ciclismo, gli occhialini, i calzini e le scarpe da running. Nient’altro. Solo cuore e tanta voglia di farcela.

La soddisfazione per noi è avere un atleta che, con tenacia, costanza nei suoi allenamenti e concentrazione contribuisce ad innalzare lo spirito sportivo di questa disciplina nella nostra città.

A questo punto non ci resta che dire: “non c’è due senza tre…” BRAVO ANTELMI…… sei una roccia”

Tags: , ,

This article was written by NUOTO