IL CUS BARI PALLAVOLO È IN SERIE C CON DUE GIORNATE DI ANTICIPO RISPETTO ALLA FINE DELLA REGULAR SEASON

20 di 1765
IL CUS BARI PALLAVOLO È IN SERIE C CON DUE GIORNATE DI ANTICIPO RISPETTO ALLA FINE DELLA REGULAR SEASON

Continuano i successi degli atleti del Centro Universitario Sportivo barese. Questa volta a conquistare l’ambito traguardo con due giornate di anticipo rispetto al termine della Regular Season. La squadra di Pallavolo è in serie CM! Dopo la netta vittoria per 3 a 0 contro il Volley Cassano si concretizza il primo obiettivo stagionale dei cussini: la promozione nel campionato nazionale di 1° livello Fipav.

La squadra nata nell’estate 2018 e allestita in poche settimane, è composta da ragazzi dai 17 ai 26 anni con background e curricula sportivi completamente differenti, da uno staff tecnico d’esperienza composto da Noureddin El Moudden (ex giocatore della Nazionale Marocchina), da Cesare Casulli (già campione europeo juniores e atleta di serie A), e da una dirigenza giovane, che insieme hanno partita dopo partita meritato questa promozione. 20 gare giocate, 18 vittorie e 2 sconfitte, sono i numeri che laureano il CUS Bari campione, promuovendolo in una divisione dove servirà, ancora una volta, versare fino all’ultima goccia di sudore.

Per il CUS Bari, è una grande soddisfazione vedere giorno dopo giorno la concretizzazione della nuova realtà sportiva universitaria. Fair play, coesione e lealtà: questi sono stati i valori che hanno caratterizzato tutta la squadra.

Piero Fanelli, centrale del CUS Bari, spiega “Quando sono arrivato non conoscevo nessuno. Col passare del tempo siamo diventati un gruppo di amici pronti a lavorare insieme per raggiungere un obiettivo”.

Sono proprio queste parole l’espressione della bellezza di questa impresa, voluta e cercata da un gruppo che vuole portare a livelli alti la sezione Pallavolo del CUS Bari.

La stagione però non è ancora finita. Sabato 20 aprile a Bari, c’è la Final Four di Coppa Puglia di serie D. Una coppa da conquistare, con l’organizzazione del Cus Bari e dell’Asem Bari.

Tags: , ,

This article was written by NUOTO