ESORDIO COL BOTTO PER LA SQUADRA DI CALCIO A 5 DEL CUS BARI. UNA TRIPLETTA CHE ZITTISCE GLI AVVERSARI

11 di 1811
ESORDIO COL BOTTO PER LA SQUADRA DI CALCIO A 5 DEL CUS BARI. UNA TRIPLETTA CHE ZITTISCE GLI AVVERSARI

Esordio positivo per il CUS Bari sul campo dell’Audax Rutigliano, nell’incontro valido per la prima giornata del campionato di Calcio a 5 Serie C2 – Girone A. I Biancorossi allenati da Mister Colaianni scesi in campo con un quintetto rodato guidato da Frisone tra i pali, Mercadante, Giannini, Gramegna M. e Bardaro, non hanno deluso le aspettative. L’avvio di gara, in sordina per i cussini è stato un crescendo di emozioni e un continuo possesso di palla,

alla ricerca dell’imbucata migliore.

Al 22’ è Mariano Petrosino, classe ’98, arrivato dall’Atletico Cassano, a trovare l’angolino in seguito ad un’azione nata da calcio d’angolo, con il goal che vale l’1-0 prima del riposo.

Nella ripresa sale in cattedra un’altra new entry biancorossa, Francesco Sicilia, studente di economia, arrivato dall’Itria Football Club. All’ottavo minuto, con un gran sinistro sotto la traversa mette a segno il 2-0 per i cussini. Dieci minuti più tardi è ancora Sicilia a rendersi protagonista, con una gran giocata: a seguito di una avventurosa uscita del portiere rutiglianese che perde palla nella metà campo avversaria, il numero 10 biancorosso non si fa sfuggire l’occasione e trova la rete con un destro da metà campo, mettendo in cassaforte il risultato di 3-0.

Al 23’ lo stesso Sicilia commette un’ingenuità e regala un calcio di punizione a limite dell’area, che gli costa il secondo giallo e doccia anticipata.

Gli atleti universitari gestiscono bene il vantaggio nonostante un uomo in meno. E al ’27 riescono ad ottenere un tiro libero, tuttavia fallito da Petrosino che trova l’ottima risposta del portiere dell’Audax.

Un risultato che lascia poco all’immaginazione. Il CUS si è dimostrata una squadra all’altezza dell’incontro, ma la strada è ancora lunga e c’è ancora molto da migliorare.

I biancorossi rincontreranno i rutiglianesi dell’Audax martedì 15 ottobre, alle 21:00, nel primo impegno di Coppa Puglia. Appuntamento invece a sabato 12 ottobre alle ore 16:00 per il primo match casalingo dei cussini che sfideranno l’Eraclio Barletta per la 2^ giornata.

Tags:

This article was written by NUOTO