CANOA: A SAN GIORGIO DI NOGARO (UD) NELLA SECONDA PROVA DI CANOA GIOVANI IL CUS BARI CONQUISTA 2 ORI, 1 ARGENTO E 1 BRONZO

210 di 1806
CANOA: A SAN GIORGIO DI NOGARO (UD) NELLA SECONDA PROVA DI CANOA GIOVANI IL CUS BARI CONQUISTA 2 ORI, 1 ARGENTO E 1 BRONZO

Nella favolosa cornice di San Giorgio di Nogaro (Ud), tra i monti e i boschi friuliani si è svolta la seconda prova nazionale di Canoa Giovani, che ha visto la partecipazioni di 50 società tra cui le più quotate sul suolo italiano.

I 12 atleti della sezione Canoa del CUS Bari, sono riusciti a strappare ai “leoni della canoa” un oro con Terry Cordini nel C1 sui 200m categoria Cadetti B e rispettivamente un 2° e 3° posto con Giorgia Borracci ed Elisabetta Valerio in K1 sempre sulla distanza dei 200m nella categoria Allievi B.

La coppia cussina si ripete questa volta nel K2 sui 2000m conquistando un 4° posto che vale tantissimo considerata l’agguerrita concorrenza.

Altri risultati importanti sono il 4° posto in K1 sui 200m di Massimiliano Dentico, i due ori in K2 Allievi A maschile (Sebastian Arborè – Mattia Apollonio) e femminile Amanda Catalano e Mariana Valerio, le mascotte del gruppo con i loro 9 anni.

All’unisono i commenti dei due allenatori Antonio Romano e Giuseppe Anaclerio, che ringraziano tutti i loro ragazzi per i risultati ottenuti. “È lodevole il loro impegno e la concentrazione profusa durante le gare” – dice Romano al quale si associa Anaclerio ricordando le grandi avversità a cui il Cus Bari ad oggi, deve far fronte per permettere ai propri atleti un’area per allenarsi. “A testimonianza del grande lavoro condotto anche in condizioni difficili c’è il grande strapotere esercitato dal Cus nelle gare regionali della scorsa domenica. Viene ancora una volta riconfermato con autorità il blasone del CUS Bari nella canoa pugliese, che vince in tutte le gare, ribadendo che in Puglia la canoa è Cus Bari”

Tags: ,

This article was written by NUOTO