CANOA: A MANTOVA NELLA “GARA NAZIONALE VELOCITÀ” BRILLA DI LUCE PROPRIA DAVIDE ALPINO CHE ATTENDE LA CHIAMATA IN NAZIONALE

241 di 1787
CANOA: A MANTOVA NELLA “GARA NAZIONALE VELOCITÀ” BRILLA DI LUCE PROPRIA DAVIDE ALPINO CHE ATTENDE LA CHIAMATA IN NAZIONALE

Si è disputato lo scorso weekend 06-07/05, nello splendido scenario di Mantova, la “gara nazionale velocità” valevole anche per ì la selezione della nazionale. La manifestazione ha visto la partecipazione di 436 atleti di 51 società. Il C.U.S. Bari ha partecipato con 3 atleti.

Le gare sono state caratterizzate da pessime condizioni meteo, il forte vento e l’alzarsi del moto ondoso nel fiume, hanno provocato non pochi problemi, in chi si cimenta in una specialità d’acqua piatta. Ottimi piazzamenti per Davide Alpino, gioiello della canadese cussina e pugliese, che nella finale di categoria Junior Maschile in C1 sui 200m ha conquistato un 4° posto, ad un soffio dal 3° su 14 equipaggi.

Lo stesso Davide sia nei 500m che nei 1000m, sempre in finale C1 categoria junior maschile, ha conquistato due terzi posti, ancora su 14 equipaggi.

Per l’atleta canoista si aprono nuovamente le porte per la nazionale, portando a due gli atleti-azzurri del CUS Bari, con Ilaria Nitti, momentaneamente infortunata per la quale si attende la convocazione per il mondiale in Belgio.

Il tecnico Dario Bianchini a nome dell’intera sezione spiega “siamo particolarmente soddisfatti dei risultati conseguiti da Davide, soprattutto perchè maturati in una situazione molto critica per la nostra società , la mancanza di uno specchio d’acqua in cui allenarsi. E’ stata comunque premiata la caparbietà e lo spirito di sacrificio di Davide che incarna la tenacia di tutti gli atleti canoisti del Cus Bari.”

Tags: ,

This article was written by NUOTO