CALCIO A 5: CUS BARI – SPORT FIVE SRL 1-2

336 di 1806
CALCIO A 5: CUS BARI – SPORT FIVE SRL 1-2

AL PALAMARTINO NONOSTANTE L’ESORDIO CASALINGO POCO FELICE NEL CAMPIONATO DI CALCIO A 5 PER IL CUS BARI, SI E’ VISTA UNA SQUADRA DALLA GRANDE VOLONTÀ

Si è conclusa con un 2-1 in favore dello Sport Five Srl, la prima gara stagionale casalinga dei biancorossi, che hanno pagato il prezzo di un primo tempo poco brillante. Non sono state sufficienti carattere e voglia di cambiare il risultato nella seconda parte della gara, per recuperare. Per i cussini rete di Cavallo jr, doppietta di Decataldo invece per gli ospiti.

Buon inizio di partita per il CUS Bari, vicino alla rete nei primi minuti prima con Zaza, poi con Giannini. La reazione degli ospiti però non si fa attendere e dopo un avvio di partita timido, i ragazzi di Mastrogiacomo impongono il ritmo e trovano il goal al decimo minuto con Cosimo Decataldo che fredda un incolpevole Brucoli sugli sviluppi di calcio d’angolo e porta avanti i suoi.

Colaianni intanto perde Giannini, in uno scontro fortuito che esclude il giocatore dal match. Nel finale del primo tempo arriva il raddoppio, sempre ad opera di Decataldo che direttamente da punizione, concessa da un generoso direttore di gara, batte a rete insaccando il pallone alla destra dell’estremo biancorosso.

Nel secondo tempo, il CUS Bari, torna in campo carico e determinato a recuperare il risultato, facendo soffrire lo Sport Five che tenta in ogni modo di tenere la palla il più lontano possibile dalla propria aria di rigore. I biancorossi però, accorciano subito il risultato con Cavallo Jr, autore di una splendida rete su una ripartenza condotta in solitario. Incolpevole l’estremo avversario in occasione della rete subita. Uno compagine, quella avversaria che non trova spazi e deve reagire ai continui attacchi dei padroni di casa. Cavallo jr, Mastrorilli e Zaza sfiorano più volte il pareggio, ma la sfortuna non è sdalla loro parte.

I biancorossi orfani di Giannini, tra i più esperti in rosa, si aggrappano al capitano Castro autore ancora una volta di una prestazione di spessore.

This article was written by NUOTO