ATLETICA: OTTIMI I RISULTATI IN OCCASIONE DELLA SECONDA GIORNATA DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI REGIONALI JUNIORES/PROMESSE

240 di 1811
ATLETICA: OTTIMI I RISULTATI IN OCCASIONE DELLA SECONDA GIORNATA DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI REGIONALI JUNIORES/PROMESSE

Gran bella giornata sportivamente parlando quella svoltasi ad Acquaviva in occasione della seconda giornata dei Campionati Individuali Regionali Juniores/Promesse, manifestazione minata da un forte acquazzone che ha provocato l’annullamento e il rinvio di alcune gare.

Positiva la prova di Mariateresa Ricciardiello che trionfa a sorpresa negli 800m migliorando anche il proprio tempo personale.

La juniores del CUS Bari, allenata dal Prof. Carnimeo, nonostante la vittoria pensa già al futuro: “Le condizioni della pista e climatiche non permettevano di fare molto di più. Comunque sia, si può sempre migliorare e cercherò di allenarmi per le distanze più lunghe che preferisco”.

Primo posto ottenuto anche da Marialuna Frisini nel lancio del giavellotto e secondo posto per Alessandro Palazzo nei 400 ostacoli. Gara del salto in alto combattutissima, dove Alessandro Siciliano e Marco Chierico raggiungono, insieme a un ad altro concorrente, il secondo posto con la stessa quota e lo stesso numero di errori; i tre si sono dovuti spartire una medaglia d’argento.

Claudia Cassano nella gara del salto in lungo a Bari, ha sfiorato, con 5,33m, il minimo di partecipazione per i Campionati Italiani, fallendo l’obbiettivo per soli 2 centimetri. Tra i sei salti anche un salto giudicato nullo di 5,36m.

Tour de force per Bernadette Pulpito che dopo aver ottenuto, un terzo posto al Meeting di Codroipo (UD) nei 3000m, ha conquistato a Roma la vittoria nei 1500m Allieve.

Tags: ,

This article was written by NUOTO