ATLETICA: JUNIOR E PROMESSE A FIRENZE SCRIVONO UN’ALTRA IMPORTANTE PAGINA DELLO SPORT CUSSINO

237 di 1811
ATLETICA: JUNIOR E PROMESSE A FIRENZE SCRIVONO UN’ALTRA IMPORTANTE PAGINA DELLO SPORT CUSSINO

E stata la meravigliosa città di Firenze ad ospitare i Campionati Italiani Juniores e Promesse di atletica leggera. Un fine settimana importante quello appena conclusosi per gli atleti del CUS Bari.

Medaglia d’argento nei 100m cronometrato in 10.49 per Luca Antonio Cassano (tesserato Asics Firenze), atleta acquavivese allenato al CUS Bari da Vito Nacci e iscritto al corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive e, accesso agli Europei 2017 di Bydgoszcz, in programma dal 13 al 16 luglio 2017 grazie al tempo che rientra pienamente negli standard fissati dalla EA e dalla FIDAL.

Diversi buoni piazzamenti anche da parte degli atleti cussini. Le staffette 4x100m juniores donne (Gelao-Cassano M.-Cassano C.-Veneto) e promesse uomini (Siciliano-Zambetta- Colaianni-Campanale), hanno ottenuto rispettivamente il decimo e l’undicesimo posto. Sedicesimo posto, invece per Francesca Veneto nei 400m juniores femminili. Monica Cassano rosicchia diverse posizioni e si classifica 17°nei 100m e 18° nei 200m juniores femminili (partiva dal 24° e dal 30°tempo di iscrizione). 17°posto anche per Vincenzo Campanale nei 100m (partiva dal 24°tempo di iscrizione).

Più che soddisfatta per i risultati raggiunti la caposezione dell’atletica Antonella De Tullio: “Per quanto ci riguarda, in chiave Campionati Nazionali Universitari, che si terranno questo fine settimana, è estremamente importante la prestazione di Cassano nei 100m. Sono soddisfatta anche delle numerose presenze dei nostri atleti ai Campionati Italiani, non dimentichiamo che il numero degli atleti FIDAL in Italia è aumentato a quasi 208000 lo scorso anno. Diventa quindi sempre più difficile raggiungere piazzamenti di rilievo.”

Tags: , , ,

This article was written by NUOTO