Regolamento commenti

  1. L’inserimento dei commenti è libero e chiunque può, compilando l’apposito form in fondo al testo del post, inserirlo, indicando anche nickname e indirizzo di posta elettronica
  2. I commenti saranno pubblicati solo dopo essere stati visionati dallo staff dell’ufficio comunicazione e stampa, che eliminerà i commenti ritenuti offensivi, volgari o con contenuti di tipo razziale.
  3. Il Nickname sarà pubblicato con il testo del commento, mentre l’indirizzo di posta elettronica inserito non sarà visibile.
  4. Lo staff dell’ufficio comunicazione e stampa si riserva il diritto di controllare in qualsiasi momento la veridicità e l’esattezza dell’indirizzo di posta elettronica inserito. In caso di risultato negativo il commento sarà eliminato immediatamente.
  5. In caso di contenuti ritenuti «a rischio» lo staff dell’ufficio comunicazione e stampa si riserva il diritto di sospendere la pubblicazione del commento e di richiedere all’estensore le proprie generalità pena la cancellazione del commento. In caso di comportamenti recidivanti lo staff dell’ufficio comunicazione e stampa può «bannare» l’indirizzo IP.
  6. Il contenuto dei commenti è libero, possibilmente attinente all’argomento di cui si dibatte, ma deve rispettare le regole della buona educazione e del buon gusto e non sfociare mai in ingiurie, calunnie, diffamazioni. In caso di comportamenti recidivanti, la redazione si riserva il diritto di bannare l’IP dell’utente.
    Eventuali citazioni di notizie apparse su giornali, siti internet, pubblicità e che riguardano persone fisiche citate nei commenti, devono essere supportate da allegati che attestino tali notizie da inviare all’indirizzo di posta elettronica ufficiostampa@cusbari.it
  7. L’ufficio comunicazione e stampa del Cus Bari non è responsabile delle conseguenze derivanti dai contenuti dei commenti.
  8. In caso di commenti identici inseriti in più discussioni, lo staff dell’ufficio comunicazione e stampa ne lascerà pubblicato soltanto uno nella pagina che a suo giudizio, insindacabile, ritiene più pertinente.
  9. Lo staff dell’ufficio comunicazione e stampa può, a sua discrezione, eliminare tutti i commenti inseriti in una discussione se potenzialmente lesivi dell’immagine del sito e del Cus Bari.