CANOTTAGGIO: GLI ATLETI DEL CUS BARI AI CAMPIONATI REGIONALI DI INDOOR ROWING INCETTA DI MEDAGLIE E VINCITORI DEL TROFEO DONATO CALDARULO

1 di 1721
CANOTTAGGIO: GLI ATLETI DEL CUS BARI AI CAMPIONATI REGIONALI DI INDOOR ROWING INCETTA DI MEDAGLIE E VINCITORI DEL TROFEO DONATO CALDARULO

Al Palazumbo di Brindisi si sono svolti i Campionati Regionali di INDOOR ROWING validi per l’assegnazione dei titoli di campione regionale di remoergometro per l’anno 2018.

All’appello tutti i Circoli di Canottaggio pugliese che si sono sfidati fino all’ultimo metro per ottenere il maggior numero di vittorie e l’ambito Trofeo “Donato Caldarulo”.

La sezione Canottaggio del Cus Bari si è presentata all’evento con 35 atleti di varie fasce d’età, da 11 ai 68 anni.

Si sono laureati Campioni Regionali, tagliando per primi il traguardo gli atleti cussini:

Orlando Pinnola (13 anni)

Giuliana Di Marzo (27 anni)

Michele Novelli (17 anni)

Marco Fanelli (29 anni)

Francesco Cassano

Maurizio Faggiano

Mariantonietta De Cesare

Patrizia Colella

Roberta Mastrolilli

Antonio Prezioso

Giuseppe Martinelli.

Completano il podio 8 argenti e 3 bronzi, più tanti altri ottimi piazzamenti, portando al termine un’ottima stagione molto competitiva a livello regionale.

Finalmente il Cus Bari Canottaggio vince il medagliere riportando per il secondo anno consecutivo l’ambito trofeo in Memoria di Donato Caldarulo, amico del Cus e del canottaggio regionale, che tutta la sezione e gli amici ricordano con affetto.

Il caposezione, Marco Fanelli, ringrazia tutti gli atleti partecipanti, i tecnici Alberto Boccuto, Carlo Vedana e Saverio Binetti, e tutti le persone che hanno contribuito a raggiungere i risultati ottenuti quest’anno confermandosi una sezione solida e virtuosa nonostante la mancata autorizzazione da parte della Capitaneria di Porto di Bari all’allenamento nelle acque sicure del porto antistanti il Cus.

Tags: ,

This article was written by NUOTO