Arti Marziali

Il Karate è un’antica arte marziale, di origini giapponesi, nata per esigenze di difesa personale. Questa disciplina si pratica a mani nude e ci sono diverse scuole e stili. Quello che il Cus Bari segue è lo SHOTOKAN.

Il primo corso di Karate del Cus Bari è stato istituito nel 2004, ed ha raggiunto in breve tempo un notevole successo al punto da triplicare il numero degli iscritti. Le lezioni, sono tenute dall’Istruttore Marcello De Vivo, inquadrato nei ruoli federali della Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali (F.I.J.L.K.A.M.) con la qualifica di Istruttore Federale nonché come Istruttore II Livello del Metodo Globale Autodifesa, e si svolgono nel nuovo Centro Federale FIJLKAM. Da Ottobre 2011 è stato istituito anche un corso di difesa personale attraverso il quale vengono illustrate le tecniche del Metodo Globale Autodifesa, già adottato dalle Forze dell’Ordine.

Istituita nel lontano 1977, e accorpata nel 1979, la sezione lotta ha portato grande soddisfazione al centro universitario sportivo di Bari. Nei suoi albi e annali annovera una lista ricchissima di atleti di rilievo che hanno portato vittorie importanti e prestigio per la struttura, sia in campo nazionale, sia internazionale.

La finalità della sezione è l’avviamento alla attività agonistica con i colori del Centro universitario sportivo di Bari. Ragazzi e ragazze, dai 6 ai 14 anni, oltre che gli studenti universitari possono iscriversi per scoprire se hanno le carte in regola per diventare i campioni del domani.

Organigramma